Caprifoglio

 

 

 

Lonicera Ŕ un genere di piante della famiglia delle Caprifoliaceae, originario dell'America ed Estremo Oriente.

Sebbene il termine caprifoglio sia largamente usato per indicare genericamente ogni specie appartenente al genere Lonicera, sarebbe auspicabile limitarne l'impiego solo per designare la specie Lonicera caprifolium L., e chiamare tutte le altre indistintamente lonýcere.

 

Morfologia

Comprende piante legnose ed arbusti a portamento cespuglioso, sarmentoso, cespitoso, rampicante o lianoso, diffusi in tutto l'emisfero boreale e largamente coltivati anche in esemplari ibridi, sempreverdi o caducifogli; alti da 20 cm fino a 7 m; il frutto Ŕ una bacca spesso tossica per la presenza di xilosteina.

 

Etimologia

Il termine "Lonicera" fu coniato da Linneo nel 1753 adattando al latino il cognome "Lonitzer", volendo ricordare il botanico Adam Lonitzer (1528-1586), medico condotto a Francoforte.

 

Indietro