Ciavardello

 

DISTRIBUZIONE
E'uno dei primi alberi che tinge il bosco con i suoi bellissimi colori autunnali: ecco perch� attira la nostra attenzione!

E' una pianta diffusa in tutta Europa centro -meridionale.

Si diffonde dalle pianure fino all'alta collina. Predilige i suoli acidi, argillosi profondi, ma si adatta bene anche a substrati calcarei o sassosi.

E' una pianta che ama il sole, la luce, ha una crescita lenta, ma vive moltissimi anni (� longeva).

Soffre molto i ristagni d'acqua nel terreno: � dunque facile trovarla in molte zone del nostro M. Malbe, cos� povero d'acqua in superficie!

Insieme al Sorbo domestico, al Viburno ed all'Orniello contribuisce ad arricchire la composizione degli strati inferiori di molti boschi, dominati da specie di grandi dimensioni, come Cerro e Roverella.

E' una pianta con un bel portamento arboreo, una chioma fitta, pi� ampia negli esemplari che vivono isolati. Talvolta pu� raggiungere anche i 10-15 metri d'altezza.

Negli ambienti molto aridi si adatta riducendo la sua crescita ed assumendo un portamento arbustivo.

COM'E' (MORFOLOGIA)
Osservandolo notiamo la sua corteccia liscia e grigiastra negli individui giovani, pi� scura e rugosa in quelli vecchi.

Le foglie sono molto diverse da quelle del sorbo domestico, tanto da essere confuse con quelle di un acero! Basta osservarne i frutti che sono dei piccoli pomi di colore rossastro che a maturit� (alla fine dell'estate) diventano rugosi e bruni solo allora perdono quell'acidit� che li caratterizzava.

Torniamo a queste belle foglie di un colore verde chiaro-brillante e rosso porpora in autunno con tre o cinque lobi acuti e profondamente incisi.

I fiori  sono bianchi e si aprono in maggio-giugno.

USI E PROPRIETA'
Viene impiegata ed apprezzata a scopo ornamentale.

E' una specie molto utile: le api ed altri insetti sono molto attirati dai suoi fiori particolarmente ricchi di nettare.

Il legno di Ciavardello, duro e compatto, di grana fine, viene ricercato in ebanisteria, ma soprattutto in liuteria, per le ottime propriet� acustiche.

 

Indietro