Flora e Fauna

Il sito fu abitato dalla preistoria al medioevo come testimoniano i reperti rinvenuti ( frammento di un vaso biconico villanoviano, piede di un fornello fittile stampigliato / VIII - VII sec. A.C. )

 

FLORA

Bosco: Carpino Bianco, Roverella, Cerro, Ontano

Sottobosco: Sorbo degli uccellatori, Ciavardello, Orniello, Acero minore, Acero campestre, Rosa canina, Pungitopo, Caprifoglio, Nespolo, Corniolo, Berretta da prete, Sambuco, Nocciolo, Biancospino

 

FAUNA

Animali Acquatici: Rana rossa, Gambero di fiume, Vairone

Carnivori: Volpe, Tasso, Donnola, Martora, Faina

Non carnivori: Cinghiale, Scoiattolo, Istrice, Riccio, Arvicola                             

 

Uccelli:

Rapaci: Poiana, Gheppio

Non rapaci: Rigogolo, Merlo, Upupa, Ghiandaia, Tortora, Picchio rosso maggiore, Taccola, Passeracei

 

Rettili: Biacco, Cervone (Serpente pił lungo d'Europa)

 

Home page