Passeracei

     

E’ un ordine di uccelli che comprende, nelle moderne classificazioni, i Passeriformi, i Coraciformi e gli Apodiformi.

I primi comprendono numerosissime specie, tra cui allodole, rondini e passeri. Sono di piccole dimensioni, hanno corpo snello, capo piccolo, becco di varia forma, ali sviluppate, coda di varia lunghezza, arti tetradattili , muniti di unghie robuste, adatti alla prensione e allo stazionamento sui rami, piumaggio morbido e di vari colori. Vivono nei boschi, nei giardini e nelle città; si nutrono di semi, frutti e insetti; depongono uova in nidi costruiti sugli alberi o sul terreno.

I Coraciformi hanno becchi robusti, zampe corte, piumaggio spesso a colori vivaci; sono diffusi nelle zone temperate e calde; vi appartengono la ghiandaia e il grucione che sono tra gli uccelli più belli presenti in Italia, ed un interessante uccello, il martin pescatore,

Gli Apodiformi dalle ossa molto corte comprendono i rondoni, le salangane ed i più piccoli uccelli noti, i colibrì o uccelli mosca, che si nutrano soprattutto di nettare e di polline.

 

Indietro