Poiana

 

Clicca sulla nota per ascoltare il verso della poiana
 

 

La poiana (Buteo buteo) è un rapace diurno, appartiene all’Ordine dei Accipitriformi, Famiglia Accipitridae. Nel nostro paese è SEDENTARIA e NIDIFICANTE.

 

IDENTIFICAZIONE: rapace comune e molto diffuso, di dimensioni medio-piccole, testa corta e grossa, coda ampia, non molto lunga. Piumaggio molto variabile, per lo più marrone sopra, più chiaro sotto, con fianchi, calzari (zampe) e ventre più scuri, e una macchia a forma di U più chiara sul petto.

 

Riproduzione

La poiana costituisce un solo nido sugli alberi e su rocce isolate. La femmina depone solitamente 2 o 3 (più raramente 1 o 4 ) uova nel nido tra marzo e maggio. Le uova sono bianche con macchiettature grigie o brune. La cova dura solitamente 34 giorni, e si alternano sia i maschi che le femmine. I piccoli restano nel nido per i successivi 40-50 giorni. [1]

 

 

DISTRIBUZIONE: in Italia la poiana è presente in tutte le regioni, inclusa la Sicilia e alcune isole minori.

 

HABITAT: vive in ambienti boscosi, in zone selvagge, ricche di pendii e fondovalle, in zone coltivate e antropizzate, con boschetti e parchi.

 

RIPRODUZIONE-NIDIFICAZIONE: la poiana sembra formare coppie unite per la vita. Il nido viene costruito nuovo ogni anno, raramente viene rioccupato quello dell’anno precedente. Viene costruito principalmente sugli alberi (nella parte esposta della chioma), raramente su rocce e su piloni. Sia il maschio che la femmina costruiscono il nido, ad un’altezza di circa 5-30 metri da terra, a piattaforma, rozzo, con rami secchi di varie dimensioni, erbe, steli, frammenti di corteccia, rametti anche verdi di conifere e latifoglie. Le uova (2-3) vengono deposte in aprile-giugno, massimo fino alla seconda metà di aprile. La cova dura 33-35 giorni e viene svolta in prevalenza dalla femmina. I piccoli restano al nido per 50-55 giorni, e vengono accompagnati dai genitori per altri 40-55 giorni dopo l’involo.

 

VOLO: volo pesante, volteggia per ore sulle larghe ali immobili. Raramente fa lo spirito santo, Volo piuttosto pesante.


 

LA CARTA D'IDENTITà:

 

DIMENSIONI

lunghezza cm 51-57, apertura alare cm 115-135,

peso g 535-1070 il maschio, 710-1400 la femmina.

 

DOVE VIVE

ambienti boscati con spazi aperti, in zone antropizzate

 

COSA MANGIA

piccoli mammiferi, uccelli, anfibi, rettili, invertebrati

 

RIPRODUZIONE

deposizione delle uova (2-3) in primavera; nido sugli alberi costruito

con materiale vario, cova 33-35 gg; involo pulcini a 50-55 gg dalla nascita

 

VOCE

tipo un miagolio: hié

 

Stato di conservazione
Rischio minimo

 

Indietro