Rigogolo

 

 

Rigogolo: Oriolus oriolus

Identificazione: 23 cm. Il maschio Ŕ inconfondibile, giallo brillante con ali e coda nere, la seconda con macchie gialle. Femmina e giovani verde giallo con ali e coda scure; parti inferiori striate di grigio chiaro. Molto difficili da vedersi in mezzo al fogliame; facilmente distinguibili dal Picchio verde per l'assenza di rosso sul capo. Volo rapido, con lunghe ondulazioni con caratteristica "impennata" per raggiungere il fogliame. Normalmente se ne sta ben nascosto in cima agli alberi.

Voce: (Ascolta la voce) Un forte fischio flautato ui-u-uio o ciac-ciac-uio, emesso da un ramo ben nascosto; allarme, un aspro ch-r-r. Anche altre note aspre e miagolate, come di Ghiandaia.

Habitat: Essenzialmente arboreo; parchi fittamente alberati, vecchi frutteti, boschi, filari di pioppi, raramente all'aperto. Il nido Ŕ appeso generalmente ad una biforcazione orizzontale ad una certa altezza e volentieri vicino all'acqua.

CuriositÓ:
Nome dialettale:
Presenza in Valle di Scalve: Presente - nidificante
 


Stato di conservazione
Rischio minimo

 

Indietro